Future Consulting
Lavora con noi Future Consulting Albania
Future Consulting

			Future Consulting

Nidi Domiciliari

DALLA TAGESMUTTER ALL’OPERATORE NIDI DOMICILIARI

Qui puoi consultare la normativa sui nidi domiciliari.

Qui puoi consultare i MONITORAGGI sui NIDI DOMICILIARI ATTIVI nelle MARCHE.

ORIGINI
Il servizio “Nido in famiglia”, conosciuto anche come Tagesmutter (letteralmente “mamma di giorno”), trae ispirazione dalle radici più profonde della storia della famiglia e delle reti parentali di accudimento dei figli.
Allevare i figli in casa è infatti la più antica modalità di assistenza alla crescita, adottata specialmente per i primi tre anni di vita del bambino.
Il nido familiare, molto diffuso in Europa e noto da qualche anno anche in Italia, utilizza inoltre le risorse presenti nel territorio (a partire dal luogo nel quale si svolge, cioè la casa), e può dare alle donne (in particolar modo le mamme) la possibilità di creare o ri-creare per loro stesse un’occupazione.
Il termine “Tagesmutter” proviene dal mondo tedesco e significa “Mamme di giorno”. In Francia, Danimarca, Finlandia, Belgio, Irlanda, Regno Unito, Germania,Austria, Norvegia, Lussemburgo e Portogallo i servizi di assistenza domiciliare all’infanzia sono la forma di custodia istituzionalizzata più usata. Solo in Italia, Grecia e Spagna questo tipo di servizio risulta ancora inusuale e senza una specifica normativa. In Italia, partendo da Trentino che per primo ha introdotto il “modello” in diverse altre Regioni (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Lazio, Calabria) attraverso la sperimentazione del progetto Equal con il progetto Domus –Day Mother Service-i Di fatto queste forme di assistenza sono storicamente e culturalmente più diffuse (anche se in modo “sommerso”) e anche oggi l’insufficenza dei servizi per la prima infanzia e la minor disponibilità di sostegno parentale per l’accudimento dei propri figli impongono a molte donne una scelta: o il lavoro (censurando il desiderio di maternità) o la famiglia (sacrificando la propria professione con evidenti ricadute anche sul piano economico –famigliare).
Generalmente la maggior parte delle persone che si occupa di bambini in ambito domiciliare (baby sitter) lavora quasi sempre “in nero” e questo fenomeno ampiamente conosciuto ed accettato ha indotto l’idea che questo sia un lavoro poco importante , che chiunque può svolgere,contrariamente alla diffusione delle conoscenze in campo pedagogico che sottolineano invece l’importanza dell’ambiente, delle relazioni, e delle attività proposte al bambino per un armonico sviluppo della personalità.

La Tagesmutter lavora in casa propria?
La Tagesmutter offre il proprio servizio solitamente in casa propria. Anche laddove il servizio si svolge in ambienti extradomiciliari mantiene i requisiti e l’organizzazione di un servizio domiciliare.

Che cosa offre il servizio?
• l’accoglienza e la cura di bambini in un ambiente familiare;
• una figura di riferimento stabile per il bambino e per la famiglia utente;
• l’inserimento del bambino in un piccolo gruppo favorendo il rispetto dei suoi tempi di sviluppo;
• la personalizzazione del servizio nel rispetto delle scelte educative della famiglia;
• la flessibilità d’orario del servizio, concordato secondo le esigenze della famiglia, nel pieno rispetto dei tempi e delle esigenze del bambino;
• alti standard qualitativi sia ambientali che educativi.

Quanti bambini può accogliere una tagesmutter?
La Tagesmutter può accogliere fino ad un massimo di 5 bambini contemporaneamente,compresi i propri figli se presenti nell’orario di servizio. Tale numero è proporzionato alla dimensione della casa che ospita.

AGRINIDO ed ASILI NIDO DOMICILIARI
Con il termine Agrinido si intende una struttura di accoglienza realizzata all’interno di un’azienda agricola destinata ad accogliere piccoli sino a 3 anni di età.
Con il termine Asili Nido Domiciliare si intende una struttura di accoglienza realizzata all’interno di una famiglia destinata ad accogliere piccoli sino a 3 anni di età.

Quali sono gli orari del servizio?
Il servizio non ha orari predeterminati. Essi vengono concordati all’avvio del servizio tenendo conto delle esigenze della famiglia utente e delle disponibilità della Tagesmutter.Gli accordi vengono formalizzati in un contratto di servizio che garantisce entrambe le parti,definendo impegni e responsabilità.

Quali garanzie offre?
• Personale qualificato ed “in regola . Personalizzazione del servizio (flessibilità orario, conciliabilità tempi lavorativi e tempi familiari).
• Piccolo contesto sociale (massimo 5 bambini) .Rapporto fiduciario .domiciliarità.casa .Unica soluzione per bimbi di diverse età
• Possibilità di adattare il servizio alle proprie esigenze nel tempo

COSA OFFRE LA TAGESMUTTER
Un rapporto “fiduciario” che favorisce un “legame affettivo” anche tra famiglia Un piccolo contesto di bambini insieme alla tagesmutter nel calore della casa .L’opportunità di sviluppare in modo compiuto le potenzialità del bambino instaurando relazioni significative .L’occasione di vivere contesti, situazioni, opportunità, affinchè i bambini possano esprimere tutto il loro potenziale .La serietà e l’adeguatezza della persona che lo svolge attraverso un processo di qualificazione professionale ed un lavoro svolto “ in rete”

Per diventare Tagesmutter occorrono titoli particolari?
E’ necessario un percorso di formazione (che non necessariamente deve prevedere a priori un titolo di studio dedicato) ma anche e soprattutto un lavoro in rete e una formazione permanente

E’ importante una struttura di coordinamento?

E’ importantissima perché permette -il coordinamento delle attività -la formazione iniziale e continua -la diffusione del servizio sul territorio attraverso i vari responsabili territoriali -l’incrocio tra la “domanda” espressa dall’utenza e l”offerta”, ovvero la presenza delle tagesmutter – il coordinamento pedagogico ed organizzativo.

 

 

Arrivano le Tagesmutter
Brochure nidi domiciliari
Convegno nidi domiciliari
Indagine sui nidi domiciliari
Primo corso nidi domiciliari
La conciliazione passa anche attraverso i nidi domiciliari

IMMAGINI

Future Consulting
Il team
Future Consulting nasce dalla passione per l’acquisizione ed il trasferimento di competenze e conoscenze mixate con l’attenzione alle persone della titolare, la Dott.ssa Maria Pia Pirro.
Go!